Giro del Mar Nero - Selim: passo e caravanserraglio
Nell'Armenia medievale molti edifici erano stati costruiti lungo le vie commerciali per la sistemazione dei viaggiatori. Uno di questi Ŕ il caravanserraglio di Selim, costruito nel 1332 dal principe Chesar Orbelian. Questo caravanserraglio offriva ospitalitÓ ai viaggiatori lungo la strada che attraversa le montagne del Selim (Sulema). Questo Ŕ il meglio conservato di tutti i caravanserragli medievali in Armenia, comprende una anticamera a volta e una grande sala divisa in tre sezioni illuminate attraverso aperture nel soffitto. Un eccellente esempio di architettura civile armena nel Medioevo. Il caravanserraglio si trova nel passo di Selim (2410 m), una splendida testimonianza dei giorni in cui una via di commercio internazionale connetteva Vayots Dzor al bacino Sevan e proseguiva poi verso Nord. Secondo l'iscrizione armena all'interno della porta, il principe Chesar Orbelian ei suoi fratelli hanno costruito questo ostello nel 1332 sotto il regno di Abu Said Il Khan, 'il governatore del mondo', la cui morte nel 1335 ha privato il mondo del un despota mongolo illuminato e ha inaugurato una nuova era di invasioni. © Mauro Dagna - Vedi la mappa del Giro del Mar Nero con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!